Monti senza Monti…

Che strana la nostra società. Il caffè è decaffeinato, lo zucchero è meglio se ridotto a dolcificante, la birra va bene se analcolica, la politica funziona se è non politica, se è tecnica. E adesso anche Mario Monti risente di questo strano destino: stiamo tutti parlando di un Monti senza Monti.

Nel senso che l’attuale presidente del Consiglio dice: io non mi candido. E allo stesso tempo sostiene: se mi chiamano e non hanno altra soluzione, vado a Palazzo Chigi.

Una specie di surrogato di Monti. Un paradosso, che però dicono i sondaggi è ben diffuso fra gli italiani. Che secondo le statistiche hanno due pulsioni:

1. Vogliono votare e cambiare il sistema, dando una lezione ai partiti.

2. Più della metà voterebbero Monti.

Voi che pensate?
Mandateci i vostri commenti cliccando qui

Ne parleremo insieme giovedì prossimo nella videochat

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someonePrint this page

90 risposte a “Monti senza Monti…

  1. Penso che Monti non sia stato e non sarà il salvatore della Patria, forse avrà risanato i conti, cosa che sicuramente avrebbe potuto fare chiunque nel modo in cui lo ha fatto Monti, cioè aumentando le tasse e diminuendo tutte le pensioni, tutte eccetto le loro naturalmente, reinserendo la tassa sulla casa raddopiandone l’importo rispetto alla vecchia ICI ecc. ecc.
    Personalmente lo rivoterei se avesse risanato i conti tagliando gli sprechi, migliardi di euro che tutti gli anni vanno ad ingrassare questa o quella lobby di settore, le centinaia di miglioni che ci costa questa politica Italiana a tutti i livelli, se avesse fatto la legge sulla corruzione, se avesse fatto una legge elettorale non tenendo conto degli interessi dei partiti ma guardando all’interesse dei cittadini ecc. ecc.
    Ma tutto questo in Italia è utopia, tutto ciò che va nella direzione giusta è impossibile farlo, fino a quando si ripresenteranno le stesse classi dirigenti di tutti i partiti, non si riuscirà ad uscire da questa situazione, in quanto questa situazione è la loro visione del paese, un paese dove chi lo governa pensa solo ed esclusivamente al proprio interesse anzichè all’interesse del paese stesso.

  2. Stiamo tutti, oramai, fuori di testa…..radiate gli stipendi e compensi d’oro e mai superare la soglia dei €.5.000,00 mensili. Radiare tutti i parlamentari, senatori, assessori…. Tutti questi numeri di persone a cosa servono? non lavorano, riscaldano solo sedie, rubano immensamente e sono capaci di ridurre alle ossa il povero cittadino che davvero lavoro con olio di GOMITO.
    Caspita non se ne può più!
    FUORI TUTTI PERBACCO!
    Ce ne vuole uno e buono, visto che nessuno lo chiama a candidarsi anzi SI CANDIDA PROMETTENDO TANTO BENE, a questo punto ci vorrebbe un compenso equo per tutti e rinunciare a quello di rettore di università, professore di università, medico, primario di un ospedale……. solo così l’Italia si innalzerà!

  3. Ipocrisia tipicamente italiana. Non mi candido ma se mi vogliono vengo. Risultato nessuno capace di guidare pienamente il paese. Il risultato non conta , l’importante é che Monti possa giustificarsi con il fatto che non l’ha chiesto lui e coloro i quali lo hanno sponsorizzato e lo strumentalizzino , se ne possano lavare le mani in quanto non si tratta di un loro politico. La colpa é di tutti , quindi di nessuno. Casini e Fini contano di raccogliere i prossimi futuri desaparecidos della politica , in quanto privi di un porto sicuro , ma sempre utili per darsi le arie di grande forza politica. Monti ha il rigore del professore universitario completamente scollato dalla realtà e goloso del riconoscimento pubblico europeo. Gli interessi reali dell’azienda Italia vengono poi.

  4. tutta questa classe politica,tutti i loro dirigenti devono andare a casa.non ce nessuno di questi signori che puo rappresentarci seriamente in europa e nel mondo e che abbia la serieta di monti in questo momento.ma MONTI deve tagliare tutti i finanziamenti, tutti i rimborsi e tutti i privilegi che hanno dal primo all ultimo. togliere l imu abbassare le tasse.come si fa ha chiedere lacrime e sanghe al popolo e poi stare inermi d avanti allo scempio che fanno le regioni, i loro inquilini, e gli indagati nel senato,nel parlamento. forse MONTI eletto dal popolo ce la fara.

  5. buongiorno,sottobanco(ma non troppo)stanno lavorando per un montibis senza passare per le urne…il suo “non mi candido ma forse rimango” è il sunto della situazione…sono sempre più convinto che le elezioni verranno posticipate,napolitano riconfermato presidente(o un uomo del pd al suo posto…) e monti di nuovo premier……pd inguaiato tra primarie e alleanze,pdl senza una vera leadership,fini senza futuro,casini in confusione,montezemolo senza alleati veri e m5s,idv e sel in crescita…questo quadretto,poco edificante,ripoterà monti a palazzo chigi….un paese che ha la disoccupazione oltre il 10%,l’economia ferma e le tasse alle stelle,non fa gola a nessun partito e i contestatori(di professione)non hanno certo le soluzioni in tasca….quindi rassegnamoci ad un montibis alla faccia della democrazia.

  6. Monti non si ricandida……………….i politici prima lo vogliono poi nò,insomma se nessuno sà cosa fare levatevi di torno tutti quanti e noi cittadini prendiamo il loro posto ma con i loro stipendi e relativi privilegi e loro prendono il nostro.Vedrete che tempo una settimana capiranno quello che noi soffriamo da una vita!.

  7. dico che la casta piace molto anche a lui, visto che a noi ci ha tolto anche la dignità e alla casta nemmeno un privilegio…forse si è garantito anche lui il futuro alle nostre spalle….bravo mario

  8. Perché esporsi candidandosi per un partito quando può fare la stessa cosa senza avere responsabilità? Monti non soltanto è furbo ma sa anche prendere per i fondelli tutti l’italiani compresi quei politici che lo vorrebbero nel loro schieramento ( tipo casini ).Certo che non si candida rimarrà un tecnico senza responsabilità. Lui è furbo e noi siamo tanti coglioni.(quando ci vuole, ci vuole.)Un tecnico che cambia il pezzo e la cosa va male, da la responsabilità alla ditta che ha fornito il pezzo e non ha lui che la montato. Monti fa uguale, lui aumenta tasse e decurta pensioni ma la colpa non e sua ma di chi ce la messo li. Comunque questa è una furbizia spiccia,cioè di gente poco intelligente,perché se fosse un’intelligenza superiore doveva fottere i politici e dare di più al popolo de i pensionati e dei lavoratori.In poche parole un furbo fesso.

  9. NON E’ LUI IL NOSTRO PROBLEMA,PURTROPPO E’ TUTTO QUELLO CHE LO CIRCONDA A DESTARE I
    NOSTRI SOSPETTI E LE NOSTRE PREOCCUPAZIONI.
    LUI COME TUTTI GLI ALTRI HA LE MANI LEGATE,SEPER IPOTESI DOVREBBE RIUSCIRE A SLEGARSI
    COSA NE POTREBBE VENIRE FUORI………….A VOI LACONCLUSIONE ALA

  10. Io vorrei parlare con quel “più della metà ” che lo voterebbero … risanare i conti aumentando le entrate lo sanno fare tutti …

  11. Dunque, da un anno a questa parte si è registrato che la disoccupazione è aumentata di due punti percentuali, che il debito pubblico ha continuato ad aumentare, che lo spread, prima che Draghi affermasse la possibilità di acquisto “illimitata” da parte della BCE dei titoli del debito pubblico dei paesi mediterranei, è sempre rimasto intorno a quota 450-500, che le tasse sono aumentate in modo oramai inaccettabile, che gli sperperi della classe politica erano e sono ancora ben presenti….e chi più ne ha più ne metta. Basterebbe questo per unirsi a Vittorio Feltri quando invocava il governo dei Bidelli in luogo del tanto osannato governo dei Professori. Viene da chiedersi: se tutti gli indicatori sono peggiorati, a cosa sono serviti i quattrini che ci hanno prelevato forzosamente con l’aumento vertiginoso delle tasse? Ma oltre alle cose di cui sopra che sono immediatamente quantificabili con numeri, e quindi vere, c’è una ultima e piccola considerazione da fare. Vengo al dunque: tutto ciò ha bloccato l’economia. Questa è la cosa più grave. E della quale si sconteranno gli effetti nefasti nei tempi a venire. Ho una piccola Azienda che con difficoltà cerca di galleggiare. Prego lorsignori Professori di farmi sapere il loro indirizzo di casa, dove potrò mandare a mangiare i miei dipendenti quando rimarranno senza lavoro.

  12. Ieri sera ho visto il programma REPORTER:Senato e PARLAMENTO con oltre 50 tra INDAGATI eCONDANNATI. Onorevoli e Senatori che ancora sono seduti anzi incollati alle poltrone, mentre dovrebbero essere cacciati a calci in culo e arrestati. questa è la classe politica ITALIANA. Se MONTI facesse piazza pulita di tutto lo schifo che cè in Parlamento, al Senato,nelle REGIONI,nelle PROVINCIE e dasse una bella TAGLIATA ai costi MOSTRUOSI della POLITICA e politici insignificanti,se tagliasse i loro stipendi,vitalizzi ,rimborsi,pensioni,auto,scorteecc. ecc.ecc:con un potere eletto dal popolo andrebbe bene. CON il denaro risparmiato lo investe nelle fabbriche in difficolta per le troppe TASSE,con ristrutturazioni adeguate e nuovi posti di lavoro non sarebbe male. INVECE qui le FABBRICHE LE FANNO CHIUDE.

  13. Ringrazio TGCOM24 per la possibilita’ che mi da’ di esprimere il mio pensiero sull’argomento.
    Monti Mario per lo Stato Italiano e’ risultato essere la giusta medicina, tanto che quando all’estero
    parlano di Lui sentiamo solo consensi e apprezzamenti.
    Monti Mario per la popolazione Italiana e’ risultato essere la peggior piaga che potesse capitare,
    gente priva di lavoro o con stipendi da miseria che e’ costretta a fare le acrobazie per arrivare a
    fine mese, negozi in profonda crisi perche’ a spendere sono solo i piu’ fortunati (furbi), quelle aziende che lavorano per il mercato interno se non hanno chiuso sono al collasso perche’ gli ordini
    non arrivano piu’, non voglio parlare dei poveri pensionati o degli esodati, che bel quadretto ci ha
    dipinto questo esimio professore della Bocconi che all’inizio si riempiva la bocca con la parola
    “equita’”.
    La prego, La supplico professore Monti Mario si prenda qualche decennio di giuste vacanze.

  14. Da quando è in carica il governo monti non c’è opposizione ed è quello che il signor monti vuole;non vengono toccati i privilegi della “casta” ed è quello che i politici vogliono e così tutti a tarallucci e vino.Se poi, un governo non eletto dal popolo,un Presidente della Repubblica così vecchio da non avere riscontri,le tasse alle stelle,l’età pensionabile che non arriverà mai,la disoccupazione giovanile intollerabile,le aziende che chiudono è quello che NON VOGLIONO gli italiani,poco importa.

  15. VAI A CASA !!! altrochè se c’è bisogno resto ! nessuna persona di buon senso in questo paese vuole che resti, in pochi mesi sei riuscito tu e gli altri geni che sono al governo nell’impresa di mettere in ginocchio un paese già in difficoltà, i mitici professori italiani bastava vedere in che stato versa la scuola per capire come sarebbe andata a finiri con i PROFESSORI, basta poi con la storia degli evasori, ipocrita che non sei altro, in questo paese dove i soldi finiscono in sprechi e ladrerie di ogni tipo perchè mai uno dovrebbe pagare tutte queste tasse ? per avere in cambio cosa !!!! MA FINISCILA E VATTENE

  16. Monti sta adottando la politica della carenza, stanno colpendo al cuore i diritti umani e la dignità umana, un governo di tecnocrati senza nessuna autorizzazione del popolo sovrano ma piazzati li da un colpo di stato silenzioso fatto digerire agli italiani con l’inganno propagandando una crisi generata dalle banche in default e da una crisi del debito pubblico farsa; Il governo monti e quanto segue , ciò che stiamo osservando come crisi dell euro, e la crescente disoccupazione per aumentare la produttività diminuendo i redditi, tagli alla spesa sociale aumenti di tasse con conseguenti fallimenti delle imprese a catena, mondante insicurezza economica crescente e inaudita povertà perdita di sovranità dello stato e del parlamento- austerità, la politica della carenza e un mostro di gran lunga superiore del fascismo, perchè essa a copiaciuto il prodigio dell’essere supinamente accettata da 27 paesi sovrani, e da milioni di persone,senza necessitare l’uso delle armi, ma sfornando una strategia migliore delle armi ; pisicosi della tensione adottata da tutti i governi come l’innanzamento dello spread che non e basato sull’economia reale ma su investimenti che non anno nessuna attinenza con l’economia reale, il governo monti e composto da pupazzi telecomandati, maggiordomi servitori delle banche quindi non apettiamoci nessun benficio da questo governo ma solo quello che ho elencato sopra poverta disoccupazione ecc

  17. Governo di tecnici, esperti della finanza, universitari della Bocconi ecc. ecc.
    Ma non scherziamo, hanno agito da veri criminali, distruggendo l’economia di un’intero paese.
    Solo a sentirli parlare questi ignoranti si comprende che non sanno nemmeno quello che dicono.
    Affermano che adesso tocca alle imprese investire… ma cosa??? se ci hanno prosciugato tutte
    le risorse finanziarie rimaste.
    Sarebbe stato elementare dare prima impulso all’economia è poi aggiungere eventuali nuova pressione fiscale, invece gli intelligentoni hanno solo aggravato la situazione già grave, ma del solo popolo oramai allo stremo finanziario, preservando i loro sporchi e disgustosi privilegi economici.

  18. sarà molto difficile che un Partito canditi On. Monti, sarebbe il tracollo elettorale del Partito. il Popolo quarda solo alla propria situazione ed al proprio tenore di Vita, tenore che attualmente non è dei più virtuali. Che i conti siano risanati potrebbe essere una cosa buona, tuttavia si doveva avere un occhio di riguardo anche alle famiglie Italiane sempre più povere, nonchè al Lavoro. Non è facile trovare investitori per l’Azienda Italia, troppi interessi privati, troppe dichiarazioni e richieste (sindacali) senza dare soluzioni concrete. Ho impressione che la maggioranza degli elettori stiano alla finestra per decidere CHI e CHE COSA VOTERANNO:

  19. Per curare bene una malattia serve , assolutamente, una buona diagnosi,….senza…qualsiasi cura non funziona. Il male non sono gli altri! siamo noi! Se non capiamo cio’ non risolveremo mai il problema e arriveremo al brutto, com’e’ gia’ siccesso in passato. I politici li abbiamo mandati noi a governare, nascono da noi, non sono venuti dalla luna!! Assistiamo da anni, anzi partecipiamo, al declino. Non facciamo altro che chiedere diritti, posti fasulli, scuola, salute…ecc… e i politici ce li danno, indebitandoci. Naturalmente a noi danno le briciole…e qualcuno ce l’ha detto anche in faccia..ha parlato di “teatrino della politica”. Siamo fatti cosi!!!! scienziati, artisti, poeti ma non popolo civile e democratico. Riflettiamo su quante cose sono successe negli ultimi 30-40 anni e ancora non si vede spiraglio. Siamo anche di memoria corta. Forse, piano piano, arriveremo alla diagnosi giusta.

  20. Non uso la perfidia,ma se Monti non vuole + allora il Governo cadrà cioè la gente é libera,ma il Governo,non può andare avanti,seppure vi é uno Governo che giace in fondo,cioé i stati,deono avere 1 Governo,se no!?Certo se l’Italia che é il Nostro Bel Paese,é conciata così,allora chi Governa deve capire che per fare di 1 Nazione un Surplus allora deve Esserne guidata da uno che Vi Aiuti nelle cose.Se non aveste il padre che fareste!?Vedete!?Se non Aveste chi Amate cioé il 2° Comandamento dato da Dio Figlio!L’Amore Reciproco verso chi Mi Ama.Se non Vi amate,allora c’é l’estinzione dell’amore,e diradandosi,c’é chi s’intrufola e dispiace il dopo,cioé se veniste a casa!Vedeste derubato e a soqquadro,cosa fareste!?Di certo chiamereste le forze dell’ordine!Poi tutto finisce che siete o sui Giornali o cosa sia non ne so!Così,a cercare il colpevole,ma non tutti possono giudicare.Per Me,Monti,se professore,non lo metterei,perché il Governo vara e noi prendiamo molto -!Devono abbassarsi,cioé cercare di metterne alla Parità della Busta paga delle e dei cittadini/e!Se no,che Governo é.Devono prendere la stessa paghetta di ogni operaio,abbassandoso.Certo ci hanno sprecato!Buondì.

  21. Certo che aspetta che lo “chiamino” i partiti (ovvero Napolitano o chi al suo posto) perchè ha capito che lo “schifano” tutti a parte i Casiniani e Finiani del 5%.

  22. avevo creduto che potesse salvare l’italiani, ma non ha fatto altro che elemosinare nelle tasche della povera gente, perché non fa vivere tutti quei ……. con 480,00 o 1200,00 € al mese e vede quanti soldi racimola, tanto non muoiono di fame o di preoccupazioni fanno solo esperienza di com’è vivere alla giornate senza progetti, senza sogni, senza futuro, ma loro non li possono provare queste cose perché sicuramente avranno tanti capitali all’estero, non credete!!! e allora se Monti fosse il paladino che pensavo andrebbe a cercare anche quei capitali.

  23. Bhè! Se vogliamo risanare l’Italia giusto tre cose si devono fare. Primo togliere tutti tipi di contributi ai partiti e se vogliono farsi publicità e spendere 15.000 euro per una cena, vanno in banca e si fanno un prestito come fanno tutte le aziende per andare avanti. Secondo Questo fatto che le multinazionali non pagano l’iva in base all’articolo 1 Comma 429 legge 311/2004 dev’essere abolita. I soldi devono girare in Italia e per finire, tutte le aziende con Marchio Italiano, devono rientrare in ITALIA e l’estero deve comprare da NOI. Questa è la mia opinione. Dimenticavo, io introdurrei anche la pena di morte per reati cone quelli di Batman e Lusi… Perchè per colpa loro, hanno indotto al siucidio titolari di aziende e dipendenti… Ed hanno portato l’Italia alla ROVINA….

  24. Hanno arrestato Batmen.Si potrebbe esultare.Invece no,lui non ha l immunita come gli altri suoi onorevoli colleghi:basterebbe fare un referendum e abolirla,cosi si fara piazza pulita visto e considerato che di mollare le poltrone non ne vogliono sapere. Stanno varando la nuova anti corruzione e guarda caso il PDL cianfilato dentro il caso RUBY ma per favore HANNO il SEDERE in FACCIA o peggio ancora er travertino

    ,

  25. Io vorrei delle persone oneste che ci dicano come stanno i conti dello stato. Non è possibile che tutta andava bene e poi all’improvviso eravamo sul orlo del fallimento. Il governo tecnico è un bluff del colle, se è tecnico per la salvezza della nazione non deve rispondere alla politica mentre il Governo Monti risponde ai partite e pertanto è politico senza essere passato dalle elezioni. E’ quanto di peggio questa nazione poteva mettere in campo. Sarà un ottimo professore ma è fuori dalla vita reale del paese, il classico studioso delle carte, colui che non ha mai rischiato nulla di proprio sempre retribuito da istituzioni statali e europee. Se eravamo messi male allora perché non ha denunciato i precedenti governi per attentato all’integrità dei conti dello stato? Se doveva incassare subito allora perché poi non è intervenuto sulla spesa della politica e facciamo bene attenzione che tutti si concentrano sugli stipendi dei parlamentare per non parlare dei costi reali e ben più cospicui, vedi lazio, Campania, Sicilia ecc. Perché non interviene sui consiglio di amministrazione delle partecipate? Perché non chiede conto agli amministratori pubblici dei buchi delle aziende che rappresentano??? SE sanno fare i conti dell’evasione allora sanno anche chi evade e perché non vanno a prenderli?? sappiamo bene in quale parte del paese si annida l’evasione. Invece di fare tutto questo è più semplice tassare, mettere freni all’economia, creare un sistema poliziesco, aumentare la burocrazia con elenchi clienti e fornitori, Mettere un limite al utilizzo del contante ecc. Chi ha contante continuerà ad averlo ma lo spende all’estero. Andate a vedere oltre frontiera come prosperano le aziende commerciale con i contanti degli italiani e noi stiamo morendo….. Complimenti così sono capace anch’io di fare il professore……..

  26. Ero contrario alla pena di morte,ma qualche giorno fa ho visto un western in televisione dove uno sceriffo arrestava i ladri i cavalli e questi dopo processo venivano giustiziati tramite impiccagione nella piazza principale del paese. In Italia di piazze ne abbiamo tante belle e grandi da poter impiccare ladri di politica & co. Usiamole queste benedette piazze.
    Cambiando discorso nella trasmissione di ieri Quinto grado han fatto vedere una nonnina di 82 anni che rovistava nella spazzatura di un mercato di frutta ed io mi chiedo:Invece di piegarsi a raccattare i rifiuti perché non va ha lavorare al Quirinale ha lavare i pavimenti in ginocchio invece di lamentarsi e di vergognarsi?Il presidente ne sarebbe orgoglioso perché anche lui lavora a 80 anni. Mi fermo qui mi sta venendo un nervoso allo stomaco e forse devo correre in bagno a vomitare.

  27. Ahh! Un consiglio al presidente: quando passa accanto alla nonnina mentre lava i pavimenti con il piede gli allontani il cencio che lava in terra,cosi per scherzo!!!!! Si ride tutti.

  28. Il Popolo italiano si era espresso. Aveva decretato la vittoria di chi si riprometteva di abbassare le tasse per far ripartire l’economia. Di chi riteneva che l’ICI fosse da abolire. Di chi riteneva che i patti siglati fra Stato e Cittadini fossero sacri ed inviolabili. Di chi….
    Ora quel qualcuno è stato costretto alle dimissioni. Al suo posto è stato messo un Professore che ha fatto l’esatto contrario di quanto il Popolo italiano desiderava e riteneva giusto. E ora ha bloccato l’economia generando disoccupazione e povertà.
    Chi era stato eletto per sostenere determinate idee e modernizzare lo stato in senso liberale ora sostiene in Parlamento chi fa l’esatto contrario. Alla faccia degli elettori che gli avevano dato la preferenza.
    Il Popolo non conta più nulla. Colpo di Stato? Classe politica italiana in stato confusionale? Fate un po’ Voi. E poi ci si chiede, Presidente della Repubblica in testa, il perchè della disaffezione della gente verso la politica. Se non è più il Popolo sovrano…..

  29. Per la prima volta nella mia vita non voterò
    perchè non posso tollerare di rimettere al governo. coloro che ci hanno portato in questa situazione
    e parlo di tutti, nessuno escluso!
    Queste persono dovrebbero essere incriminate per alto tradimento nei confronti del popolo Italiano

  30. monti ha fallito…o meglio,ha salvato le banche dal tracollo dimenticandosi degli italiani…e comunque da un professore-banchiere non mi aspettavo nulla di diverso…nessuno crede ad una ripresa economica nel 2013 e lasceranno la patata bollente al “grande” prof. bocconiano…..

  31. Non vi è nulla di questa politica che io riesca ad individuare come un bene per il paese, in questi anni si sono susseguiti intrecci politici “se cosi si possono definire” tra gli estremi dei due poli ed i partiti più forti. Alleanze che hanno visto Romano Prodi , preda dei “DICO”, Berlusconi che apre le passerelle alle Show girl come se la politica fosse una rete televisiva. E per finire l’ultima Repubblica che è iniziata con Bocchino e siamo finiti con Passera. Loro continuano a litigare o meglio fanno finta di litigare per la legge elettorale ed assicurarsi i vitalizi, e noi muoriamo di fame mentre loro Rubano Legalmente. E sono loro che indagati insieme alle persone più strette dovrebbero votare il decreto anticorruzzione.
    Qui siamo alla follia TOTALE andate tutti a Casa, facendo mea culpa, prima che il popolo vi divori.
    Alleluia Alleluia!!!!! A CASA TUTTI

  32. Mi pregio di porvi un quesito:
    Quando il Ministero degli Interni nella persona di sua Eccellenza Prefetto, ha il dubbio che in un Comune ci siano infiltrazioni mafiose, invia per sua prerogativa una Commissione di accesso.
    E mi domando allora dobo tutta questa ruberia e ladroniggio chi lo dovrebbe commissarire questo Governo di gran Signori? Per non ultimo il capogruppo PDL alla regione Lazio?
    Mi viene in mente la favola dei racconti di “Mille e una Notte” ove il sultano dovette mattere un altro guardiano che gurdava il guardiano che guarda il tesoro.

  33. Beh! Monti si comporta come quell’amico (presente un pò in tutte le comitive) che non vuole venire di sera a mangiare perchè lui si mantiene leggero però se gli dici, “O ma vedi che è una festa ed è tutto gratis è” lui risponde “Oh! Ragazzi va bene vengo, basta che non facciamo tardi”, questo per dire che MONTI viene si prende un altro po di soldini degli italiani basta che non lo costringano a fare una figuraccia… perchè il CARO Monti (caro solo per vite delle tasse con cui ha messo in ginocchio l’Italia e gl’italiani) tutto sommato allo stipendiuccio da ministro ora e senatore a vita poi non rinucerebbe così tanto volentieri, mentre chiede agli italiani di tirare la cinghia, solo che non s’è accorto che la cinghia gl’italiani non possono più tirarla perchè “SIAMO RIMASTI TUTTI IN MUTANDE”, detto ciò credo che non sia il caso di riproporre nessuno del giverno tecnico attuale nei prossimi schieramenti che andranno alle elezioni in futuro perchè questi si sono dimostrati solo in grado d’aggravare il problema, stesso discorso si può fare per la classe politica attuale che ha perso a mio parere di credibilità visti tutti gli sacndali che stanno venedo a galla grazie alle indagini della nostra magistratura, in sintesi il sottoscritto come tutti gli ITALIANI chiede un cambio di tutti i nostri politici VOGLIAMO GENTE NUOVA.

  34. L’Uomo della “Bocconi” deve solo andarsene…., e di corsa! Se mi avesse chiamato al suo posto la collettività avrebbe, innanzitutto, “risparmiato” lo stipendio del SENATORE A VITA e, poi, la lunga recessione che secondo alcuni (Squinzi)
    dovrebbe accompagnarci fino al 2015! Avrei fatto “respirare” i pensionati (ai quali è stata negata la rivalutazione della pensione), i lavoratori dipendenti (che aspettavano l’agognata scadenza naturale per andare in pensione), le imprese (sulle quali si è abbattuta una gragnola di tasse), ecc. RECUPERANDO i fondi attraverso la revisione seria e ponderata dei bilanci degli Enti Pubblici (Regioni, Province, Comuni, ecc.), l’abbattimento dei costi della CASTA e delle ISTITUZIONI (Presidenza della Repubblica, Camera dei Deputati e Senato, Ministeri, Magistratura, ecc.), lo scioglimento ex-lege degli organi corrotti, e, dulcis in fundo, l’istituzione di un’IMPOSTA PATRIMONIALE (veramente “tosta”) tanto “gradita” dal Sig. Berlusconi!

  35. Monti Mario e la Sua ciurma sono riusciti a decurtarmi la pensione e a spostare il momente in cui
    comincero’ ad incassarla di un paio d’anni abbondanti, cosi’ in questo lasso di tempo potranno
    escogitare qualche altro stratagemma che allunghera’ ancora il fatidico momento ed io dopo aver
    gia’ versato piu’ di quarant’anni di contributi, essendo un piccolo artigiano, continuero’ a lavorare
    e versare fino alla morte. La ringrazio Presidente e grazie anche alla Sua fedele collega Fornero.
    Il nostro Sig. Presidente della Repubblica in questi giorni, oltre a prendere a cuore le sorti dei
    poveri detenuti, ha bacchettato l’apparato dello Stato per il costo eccessivo, per le ruberie e per
    il malaffare, forse il nostro caro Presidente si scorda che Lui, tutta la Sua corte, tutto il Suo
    Palazzo e tutte le Sue auto ci costano la modica cifra di 26.000 € all’ora. Al giorno 624.000 €.
    Al mese 18.720.000 €. All’anno 224.640.000 €. Alla faccia del contenimento della spesa.
    Tutte queste bestialita’ devono finire e l’unico modo che abbiamo e’ di non votare piu’ i soliti
    noti, e parlo di Berlusconi, Bersani, Casini, Fini e tutti quelli dei loro partiti. A CASA E’ FINITA LA
    PACCHIA, PARASSITI, FANULLONI, FACCENDIERI MA SPECIALMENTE LADRI.

  36. Credo che se la scelta e’ tra Bersani e Berlusconi,il piu’ presentabile sia il professor Monti.
    Bersani e’ un venditore di piadina senza ne arte ne parte,Berlusconi e’ ormai impresentabile in campo internazionale.

  37. un doveroso ringraziamento al sig. monti per aver tolto il timone dalle mani al sign.schettino b. è di aver riportato la nave al largo. ora mi aspetto l’assestamento della nave con : la riduzione dei parlamentari al 50% , stop scena politica dopo due mandati, chiusura di una camera, riduzione stipendi parlamentari, riduzione o risoluzione dei rimborsi elettorali e finanziamento ai partiti e giornali, una bella e severa legge anti corruzzione, una buona legge elettorale, inoltre riduzione e chiusura di determinate province, tassa patrimoniale, alleggerire la pressione fiscale,intervento doveroso sulle carceri,far scontare le pene ai detenuti extracomunitari nelle loro nazioni di appartenenza infine espulsione obbligatoria per questi dopo due reati. diversamente la nave affonderà al largo e moriremo tutti compreso lei.

  38. la carriera di monti parla chiaro..membro della goldman sachs,collabora con moody’s,coca cola e la fondazione rockfeller…multinazionali,banche e alta finanza…che sia arrivato a palazzo chigi per meriti personali in ambito economico è una favola che hanno raccontato agli italiani…serviva un ragioniere abile nel svuotare le nostre tasche e rimpinguare le casse delle banche,manovra riuscita…far ripartire l’economia in tempi brevi è l’altra favola che ci stanno raccontando…ma senza lieto fine.

  39. Ma possibile che nessuno si accorge di un conflitto di interessi nella presenza di tutti questi ex? manager della principale artefice della crisi economica, la Godlman Sachs, , ora nei nposti chiave dell Europa e dei governi nazionali, di cui alcuni, come il nostro Monti, preposti proprio al compito specifico di risolverla ? Com’è possibile che stessi ambienti che creano il problema poi ci offrono poi la soluzione ?

  40. L’Italia è un grande carro. Seduti comodi sopra sono seduti tanti tantissimi e con questo non voglio
    fare un elenco non ci riuscirei mai.Il carro durante il viaggio ha incotrato una salita e si fermò. E qui è il problema, per andare avanti dato che i somari già stanchi e sudati non ce la facevano più
    sarebbe stato giusto che qulcuno scendesse a dare una spinta NO! Questi hanno messo seduto sul centro del pesante carro un esperto con le redini e un bastone in mano e giù botte ai somari così
    loro seduti comodi pensano LORO solo a mantenere le loro comodità!

  41. Monti è il Robin Hood della politica Italiana,il motto “togliere ai poveri per dare ai ricchi,
    ed i ministri sono i suoi seguaci più stretti.
    Se questi sono i nostri economisti più eccellenti ma quelli normali allora cosa sono????.
    Non oso immaginarlo.
    Siamo in una dittatura con la maschera della democrazia.
    Bravo Napolitano,forse tra i peggiori presidenti.
    Bravo Monti,quello che forse non ha capito niente di economia politica,una Nazione non si governa come un ragioniere fà con una azienda
    Ragionier Monti ,Lei ed il suo seguito sarete scritti sui libri di storia contemporanea come quelli che hanno mandato in fallimento l’ITALIA.

  42. Come nella maggior parte dei commenti sopra riportati, anch’io sono del parere che l’On.Mario Monti,debba tornare a casa, sia in quanto non democraticamente eletto dal popolo in ottemperanza al disposto della Costituzione italiana che lo prevede,sia perche’ non facente parte di nessun partito e messo lì al suo posto di presidente del Consiglio dal Capo dello Stato,con gli effetti negativi che tutti conosciamo: dalla disoccupazione giovanile, all’aumento spropositato delle tasse, alla crisi della produttività (calo del PIL), al fallimento delle piccole e medie imprese, alla perdita di lavoro dei dipendenti delle medesime,al calo dei consumi, all’abbassamento delle pensioni ed all’aumento delle addizionale IRPEF e dei carburanti, con conseguente recessione ed infine allo sconfinare del debito pubblico,anche in seguito alla tangentopoli del momento che a fatto venir fuori il marcio esistente da troppi anni a livello parlamentare, regionale,provinciale ecc, e non solo.
    Si porta come esempio anche la fraudolenza di alcuni Enti pubblici a livello Nazionale, come l’Enel -Servizio Elettrico che, dopo aver disattivato per ben 2 giorni l’erogazione della fornitura elettrica a seguito di una voltura da me non autorizzata in favore di altra persona che si è servita arbitrariamente del mio nome e numero di contatore per la voltura on line a mia insaputa, e malgrado le mie rimostranze verbali e scritte, dopo avermi riattivato la fornitura mi ha inviato una bolletta di euro 85,79 in totale per spese di variazione contrattuale(ma solo apparente, in quanto l’errore è dell’Enel).Siamo nel caos totale e nell’abuso nei confronti dei cittadini che oltre a pagare il dovuto devono pagare anche per gli errori commessi dagli altri .

  43. monti senza monti = pura ipocrisia! Politici super pagati e super privilegiati che non prendono decisioni.Governo non eletto (dittatura?) che con l’appoggio di quasi tutti i partiti continua a mettere le mani nelle tasche dei soliti noti, inermi, contribuenti, e tutti insieme gli appartenenti alla ormai “super” casta che continuano a dire che gli Italiani (gli altri Italiani) vivono al di sopra delle loro possibilità e che la crisi è colpa loro. MAH!

  44. Mario Monti non ha fallito:sta facendo esattamente quello che gli hanno chiesto di fare: ha salvato ricchi e potenti,banchieri e capitalisti,ha mantenuto i privilegi della nostra grassa classe politica che ricambierà il favore facendolo restare ancora un bel pò. Ha messo le mani in tasca senza tanti complimenti a chi non si può difendere,ai poveri,ai pensionati,ai disoccupati,ai precari,a chi non può sottrarsi alla morsa,a chi deve soccombere nell’indifferenza,tanto non ha valore la vita di chi non ha soldi. La democrazia non esiste più in questo paese,ma la cosa triste è che ce la siamo lasciata sfuggire noi,popolo,che non sappiamo o non vogliamo reagire,nè reclamare un nostro diritto. Perchè i più deboli evidentemente,alla fine si convincono che non hanno diritto a nulla,per legge divina,e così sia.

  45. L’importante è che stavolta faccia il Politico, quindi tuteli le fasce piu’ deboli, sempre con la massima moderazione come suo costume!

  46. La riduzione dei Parlamentari, dei loro compensi, dei loro privilegi va bene. Ma ridurre troppo il “numero” dei Consiglieri degli Enti locali non è giusto in quanto un povero sprovveduto e comunque “amante” della Politica non potra’ mai rappresentare il proprio Comune, la propria Provincia e la propria Regione, sarebbe per lui quasi impossibile!

  47. Per secoli si è andato avanti, nella penisola italica pensando: “FRANZA O SPAGNA PURCHE’ SE MAGNA “. Correvano gli anni ’70 e la vulgata narra che il grande “corruttore di costumi”, Giulio Andreotti, avrebbe detto: quando all’italiano lo metti in condizione di farsi la 127 (la FIAT utilitaria più popolare di quegli anni) e al fine settimana di poter andare “fuori porta” (per i non romani: andare ai castelli romani, o zone limitrofe, per una scampagnata) e vedrai che loro(gli italiani) ti lasceranno in pace (ai politici). Probabilmente è ancora così. Ma l’italiano non si appassiona alla cosa pubblica perché sente che non gli appartiene. Al contrario mettilo al centro della scena, rendilo corresponsabile e vedrai che piano piano farà suo il concetto che “ciò che è di tutti è anche mio” e non già il contrario: di nessuno.
    Ora siamo arrivati che questa classe politica cialtronesca e squalificata ha esagerato nell’abbuffata e allora? Monti: così educato, sobrio, discreto. Ma Monti è stato messo a guardia del forziere, signori. Giustizia sociale? smascherare i ladri? Macché. Basta che i conti tornino. Monti il nuovo che avanza? Sì sulle spalle di Casini e Fini. Ma per favore! Unica via d’uscita: girano troppi, troppi, troppi soldi. E i soldi attirano i ladri come il formaggio attira i sorci. Bisogna tagliare, tagliare, tagliare. Uno stipendio di € 2.500/3.000 per tutti gli incarichi pubblici è più che equo. Quindi pulizia i tutti i palazzi del Potere e democrazia diretta attraverso il WEB. Grillo ha indicato la strada. Solo così l’italiano comincerà a sentirsi : “a casa propria” e ad appassionarsi alla res publica.

  48. tutti i teorici e dottori bocconiani, hanno studiato sicuramente, ma hanno solo gestito soldi non loro e pertanto non riescono a capire i vari problemi del mercato reale e della gente. che se stiano nelle loro università.

  49. Siamo semplicemente in DITTATURA mascherata da democrazia. ma ci vorrebbe veramente uno solo a governare così mal che vada è uno solo che ruba.
    Ma ci rendiamo conto quelli che ci danno degli evasori e dei fuori legge, sono i primi a non rispettare le leggi?! SIAMO NOI O LORO I PARASSITI DELLA SOCIETÀ’??? Vanno contro qualsiasi cosa, leggi, sentenze, stralciano quello che votiamo nei referendum, fanno semplicemente ciò che gli pare ma dovrebbero uscire basta un giorno dal loro mondo e fare la nostra vita chiedersi come facciamo a sopravvivere.
    SIAMO STUFI DI QUESTA GENTE, MANDIAMOLI A CASA TUTTI!!!

  50. se il parlamento non va da monti …monti va dal parlamento !in italia tutto funziona così..le banche fanno girare l’economia,che è rappresentata dagli esperti al governo ..un governo che si appoggia ad un parlamento ben cosciente del vero senso dell’economia:strumento per fare arricchire la casta!detto questo se questi “politici” hanno bisogno di un dito per guardarne la punta e per nascondersi al momento decisionale ecco che scelgono un nome e a loro piace un monti che non ha toccato un ciuffo d’erba del prato montecitoriano!e noi senza rappresentanti ci affoghiamo di parole e di virtualità mentre occorrerebbe zummare nomi :io nel mio piccolo sto facendo una lista al cui primo posto metto De luca,il sindaco di salerno …una persona di azioni (non bancarie) di opere (e non certo di parco fiorito!) uno che sa fare e sa fare sapere ecco se ognuno nel suo cognitivo indicasse un nome “pulito e competente” non si parlerebbe più di clonazioni o di riciclaggio politico ! cerchiamo il nuovo che non sia un risciacquo del presente giò portanova

  51. Monti NON è Mussolini: non ha un potere assoluto, non fa le leggi, e non ha un esercito. E’ il boia sul patibolo, mandato da chi non voleva sporcarsi le mani mettendo il cappio intorno al collo dell’Italia. I politici, che lo hanno mandato a fare il suo sporco lavoro, non gli hanno nemmeno permesso di farlo, altrimenti, probabilmente, le cose sarebbero andate diversamente e Monti (su questo ha la mia fiducia) avrebbe potuto fare altro che non aumentare le tasse e strangolare economia e imprese. Ma, con le mani legate, e sotto le pressioni della politica (che non trasforma i decreti legge di Monti in legge oppure emana leggi “emendate” a suo uso e consumo) e dei poteri forti (la Chiesa non paga l’IMU, e le banche nemmeno.. chissà perchè.. ah già, “non sono associazioni a fine di lucro”.. invece le famiglie, si sa bene, sono associazioni con scopo di lucro, EH?! ). Conclusione: Monti è stato una piaga, la politica è stata (ed è tuttora) una piaga, e un ritorno di Monti dopo le elezioni (cosa che personalmente dò praticamente per scontata) non migliorerebbe nulla, tantomeno farebbe riprendere l’economia. Ci vuole un dittatore per cambiare le cose, altrochè.

  52. La cosa triste è che, tecnicamente, ha ragione lui: Lui NON ha nessun bisogno di candidarsi, è già Senatore a Vita, per cui la poltrona (con i soldi relativi…) gliel’hanno già incollata al c..lo senza che debba metterci la faccia e candidarsi alle elezioni. Certo che i “Tecnici Bocconiani” sono stati una bella delusione! chi (come me…) si aspettava da “Cervelli” di quel livello idee fantascientifiche o almeno coraggiose per superare la crisi ha preso una bella mazzata… Non hanno inventato nulla che una qualunque “Casalinga di Voghera” non avrebbe saputo fare anche meglio…
    E’ tristissimo, ma… degli altri politici che abbiamo a disposizione, chi voteremmo senza avere un conato di vomito? In chi dovremmo sperare come Premier: in un Marchionne? in un Montezemolo? in un Della Valle…?

  53. Avete visto e sentito il dibattito fra Romney e Obama.C’è un punto di contatto con lo spettacolo disgustoso a cui giornalmente assistiamo qui da noi.Hanno parlato di ridurre ulterioriormente le tasse sulla piccola e media impresa per far ripartire l’economia e facilitare così l’assunzione di nuova forza lavoro.Hanno parlato di formazione degli insegnanti per rendere la scuola americana migliore.Hanno detto che debbono abbassare il costo dell’energia e fare in modo che alla classe media rimangano in tasca più soldi da spendere.Ho sentito che negli ultimi 4 anni hanno creato 5 milioni di nuovi posti di lavoro.Sembra la fotocopia del programma di lavoro del governo monti.Eppure non si può proprio dire che non abbiano DEBITO.Noi invece abbiamo il quotidiano bollettino di guerra con la denuncia dei furti, ruberie ,corruzione,tangenti,privilegi ecc.ecc. e non riescono neanche a mettersi d’accordo sulla legge elettorale.CHE SQUALLIDO SPETTACOLO

  54. Peggio di Monti non poteva fare nessuno, mi meraviglio del suo blasone, è un perfetto incapace, come si dice ha visto i peli e non ha visto i travi.Combatte l’evasione mandando truppe di finanzieri a controllare scontrini e corrispettivi, e poi le regioni rubano miglioni di euro, ma come si fa!!!!!!!!! Monti ma dove vivi? Ma cosa vuoi insegnare, che sei un bell’addormentato nel bosco, ti hanno rubato la merenda da sotto il naso, svegliati, ma soprattutto vattene, e strappa la tua laurea, hai dimostrato che vale meno di una licenza MEDIA INFERIORE. IGNORANTE INCAPACE, lo dico a nome di tutti gli italiani onesti. SCOMPARI PER SEMPRE FAI L’UNICA COSA GIUSTA.

  55. c’era bisogno di uno come lui per finire di rovinarci, – un cogl… qualunque avrebbe fatto meglio : bastava portare la benzina a 10 E al litro – agli statali più lavoro è zero stipendio – alle imprese private una tassa x sull’azienda – l’IVA al 50% – a tutto il popolo una tassa sull’aria che respira – ed il bilancio sarebbe tornato NON IN PAREGGIO MA IN A T T I V O – ma mandatelo a casa a calci nel culo !!!

  56. siamo arrivati al fondo del barile , praticamente dove ci ha portato monti con la sua mancanza di determinazione ed il suo asservimanto alla germania, alla francia ed ai vecchi e bacucchi politici che ci ritroviamo
    e’ inutile che lasci intrvvedere una sua disponibilità futura, gli piace il gichino di fare il despota senza correre rischi se non quello che prima o poi l’italia si stufa e…mena.
    provi a diminuire le tasse del 15% e vedrà risorgere l’economia , solo che per una decisione così importante ci vglione le palle ed il consenso della merkel. eviti che l’acciaio venga prodotto in cine ed in india se riesce a dialogare con la magistratura, idem per l’alluminio, basta abbassare i costi dell’energia! e non macchiamoci di gestine ruanda urundi ivando le tasse e nascondendosi dietro un dito. perchè non va a farsi 15 giorni in una spa nel kenia !!!!! hic sun leones !
    segua l’esempio della svezia se ne ha la capacità…ma ne dubito.

  57. Da molti anni sono abbonato ad un settimanale e ogni tanto rileggo dei numeri di anni passati,
    oggi fatalita’ ho letto questo articolo “ACHTUNG, ITALIANI: NOI MENO TASSE. E VOI?” e in sintesi
    diceva questo: Benessere per le famiglie, nuovi posti di lavoro, piu’ produttivita’ per le imprese.
    Ma anche ritrovata fiducia negli investimenti con 400 mila miliardi di lire a disposizione del
    sistema produttivo. Con la nuova riforma fiscale, la Germania si ripropone come paese guida dell’Europa. E come modello da imitare.
    Di seguito riporto la nuova riforma fiscale: Entro 5 anni IRPEF dal 23% al 15% la massima dal51%
    al 42%. -Aliquote delle societa’ nel 2001 scendera’ dal 40% al 25% la massima dal 53% al 38%.-
    Entro il 2005 circa il 31% dei redditi piu’ bassi esente da imposte personali- Ci saranno sgravi
    fiscali nei cinque anni 2000/2005 pari all’uno e mezzo per cento del pil e altro ancora.
    Questa riforma ha fatto ripartire la Germania, la riforma del professor Monti Mario ha letteralmente
    affossato l’Italia, Loro dal 2005 in avanti hanno sempre migliorato, Noi dal 2005 in poi siamo precipitati in un baratro che, salvo un miracolo, non ci sara’ possibile risalire.
    Non voglio parlare dei politici che hanno governato fino all’insediamento del Governo dei Tecnici,
    perche’ con il sistema parlamentare che abbiamo non riuscivano a legiferare, ma del grande
    sostegno avuto da questo governo che nonostante cio’ ha partorito solo rimedi che si stanno
    dimostrando peggiorativi. L’esempio piu’ bello per descrivere come cercano di salvare l’Italia
    e’ questo: Immaginate l’Italia come un grande contenitore con dei grossi buchi da dove esce l’acqua rischiando la siccita’, il rimedio di Monti Mario, anziche’ chiudere i buchi e poi riempire fino
    al dovuto una volta per tutte e’ CONTINUARE A VERSARE ACQUA.

  58. Anche cristo ci ha abbandonati,
    muore tanta gente perbene,
    e come si dice in dialetto anziche certe merd… muore nanzi navacca a un povromo

  59. Non deve restare lui e non deve restare nessun altro: è ora che i cittadini tornino a governare ciò che appartiene loro! Movimento 5 Stelle al Governo!

  60. In questo periodo storico,Monti sta cercando tecnicamente di risanare il bilancio.Giusto? Lo sta facendo ,cercando di non creare disaccordo,alcuni approvano ,altri no,ma il punto e’ che attualmente lui non e’ un politico, e non vuole in futuro candidarsi,ma se lo “CHIAMANO” che cosa significa? Forse anche lui aspira a diventare “POLITICO” non per scelta ma per dovere. E quindi ci risiamo. L’accaparramento “MONTI” da parte dei partiti.Quale sara’ la sua ideologia? sara’ la stessa o dovra’ cambiare per forza di cose? Attualmente si presenta come una persona innanzitutto EQUILIBRATA e questo e’ molto importante,SIGNORILE E FINE ,non avida di denaro,ne’ desiderosa di fama e ne’ di gloria.Ma sara’sempre cosi’? o per “sopravvivere” dovra’ adeguarsi all’antico sistema della corruzione politica?.AI POSTERI L’ARDUA SENTENZA.

  61. chi è sazio non crede a digiuno…. da cancellare tutto in questo paese ,ed
    incominciare da 0….. il presidente 2500euro al mese il presidente del consiglio e ministri vari
    2000euro al mese e via cosi… diamo da vivere a quelle nonnine che vanno a prendere da mangiare
    nei rifiuti…. NONNINE VOI AVETE LA DIGNITA’.. gran parte dei politici ladri NO…

  62. ci risparmi il rivedere la sua faccia ,intanto nessuno si ricorda ci ha mandato in pensione a 70 anni e quei soldi non sono serviti a niente visto che continuano anche a rubarli oltre che a dissolverli nel nulla !!! per non parlare delle banche ,benzina ecc..mai piu’ un governo cosi’ mi sa che se non viene il nuovo mai piu’ il mio voto a chissa’ che sia ……………………..

  63. le tasse devono prenderle a loro a chi ci comanda che si e’ arrogato la liberta’ di servirsi dei soldi pubblici per fini personali per non parlare del numero esuberante delle buste paga alle dipendenze dello Stato a tutti i livelli .insomma facciamo unpo’ di esame di coscienza..e tiriamo le somme..e vediamo da dove viene il male…perche’ di tasse e fior di soldi agli enti pubblici ne arrivano tanti per non parlare della tassa giornaliera sui carburanti e tutto quello che gli portano le buste paga…

  64. FORSE e dico FORSE IL PRESIDENTE MONTI si sta svegliando,sta iniziando ad ascoltare le grida di rabbia del popolo a cui ha chiesto lacrime e sangue,dove siamo diventati tutti evasori fiscali,dimenticandosi che forse è lo Stato il primo evasore oltre ad essere il primo usuraio.IL primo evasore perchè non paga le ditte che lavorano per lui,ma gli chiede le tasse sproporzionate,secondo, l evasione sproporzionata e incontrollata dei fondi pubblici ai partiti di tutti i tipi, ecco se MONTI tagliasse ache quelli inizieremo ha vedere la luce,se poui tagliasse le pensioni e gli stipendi di lor signori sai come staremo.

  65. Monti bis ? MAI. il rag. Monti ha già provocato troppi guai all’Italia, ripetere l’esperienza sarebbe un suicidio per tutti noi

  66. CARI AMICI, per oggi voglio scrivervi un ultima cosa o meglio porre una domanda:ma di tutta questa classe politica indegna a chi vogliamo affidare il prossimo governo? AI VARI CASINI,BERSANI,DIPIETRO,ROSI BINDI,VENDOLA ,ALFANO,CICCHITTO,GASBARRI,PRODI,BERLUSCONI,ECC…ECC…ECC…ECC..MI VIENE LA NAUSEA. DOVE SONO I VOLTI NUOVI,LE IDEE NUOVE. QUESTI DEVONO ESSERE LICENZIATI,RIPETO,LICENZIATI IN TRONCO: E SENZA T.F.R. GRAZIE.

  67. Quello che più mi meraviglia è che ci siano alcuni personaggi presenzialisti e di belli da vedere che si sono inventati un Monti Bis!? In realtà non si rendono conto che noi stiamo già mangiando la merda come il compianto Pasolini aveva già previsto.

  68. Il Presidente Monti Mario e’ stato il primo, tra gli onorevoli, a rinunciare al suo stipendio da primo
    ministro, circa 12.000 €, bravo, peccato che come senatore a vita, carica conferitagli dal caro
    Presidente della Repubblica pochi giorni prima del suo insediamento, percepisca la sommetta di
    25.000 € di indennita’ e 35.000 € di pensione. Mi sto sforzando in tutti i modi per capire come faccia,con questi quattro soldi, ad arrivare a fine mese.
    CHE VERGOGNA, CHE GENTE IPOCRITA, MA COME PUO’ CHIEDERE SACRIFICI A NOI,
    POVERA ITALIA IN CHE MANI SI RITROVA.

  69. Gia siamo andati in rovina con questo mercenario di Mario, fa solo gli interessi delle banche e dei politici e dell’europa
    Ma spero che si rendano conto di non fare andare lui in carica come presidente della repubblica.

    Sono sicuro al 100% che se va lui è finita l’unita d’italia.
    Garibaldi ha fatto tanto arriva lui e distrugge tutto.

    UNA COSA LA DEVO DIRE: DEVONO ESSERE I CITTADINI HA VOTARE CHI DEVE ANDARE.

    POI NON E GIUSTO CHE LA FINANZA DENTRO MONTECITORIO NON PUO ENTRARE, QUESTO FA PENSARE LO STATO COSA COMBINA

  70. Monti ???? il salvatore d’italia ? erano boni tutti ha fare quello che ha fatto , tagliare a tutto campo ||| però cor CA..O a tagliato la politica … no no no nemmeno un tagliettino come per dire la mensa de sti poveracci .

  71. certo che gli Italiani sono una razza strana e incomprensibile. abbiamo dato mandato a questo PROFESSORE della BOCCONI regalandogli tanto per cominciare ,sulla fiducia 16.000 €/mese come senatore a vita ,senza avere dimostrato nulla . regalo di quel Comunista di Napolitano ma pagato dalla collettività . l’intento di questa squadra di tecnici era quello di fare le riforme strutturali dello stato che erano state impedite a Berlusconi dai CATTOCOMUNISTI. a distanza di quasi un anno il bilancio per questa scelta e stata quanto mai INFELICE e FALLIMENTARE nonostante il pieno appoggio dei maggiori partiti Italiani . di quello che doveva fare, nulla ha fatto tranne l’aumento di 4 Farmacie ,4 Taxi e 4 Notai in più ,nulla di più il suo unico chiodo Fisso era lo SPREAD e per questo spread ci ha dissanguato e ci ha talmente impoverito che la macchina non si mette più in moto. io non sono un economista come lui (meno male) però da padre di famiglia so che se si dispone di un reddito maggiore tutto si muove . lui nella sua ottusità ha fatto l’esatto contrario. un’altro Monti? allora siamo proprio Masochisti . un MONTI è stato più che sufficiente.

  72. MAI VISTO UN GOVERNO PIU’ LUGUBRE DEL SUO, BASTA GUARDARLI IN FACCIA.
    C’E’ CHI VERSA LACRIME , CHI DICE FESSERIE MASCHERANDOLE CON BUONI PROPOSITI, C’E’ CHI PARLA COSI’ ARTATAMENTE DA NON FARSI CAPIRE DA NESSUNO, C’E’ CHI PROMETTE E NON MANTIENE ANXZI SMENTISCE SUBITO DOPO, INSOMMA CI STA PRENDENDO PER I FONDELLI PENSANDO DI ESSERE BELLO E BRAVO, MA FORSE NON SI E’ ACCORTO CHE MERKEL & CO LO STANNO PRENDENDO IN GIRO RIEMPIENDOLO DI COMPLIMENTI CHE LO RENDONO TRONFIO E VANITOSO ED INTANTO FA QUELLO CHE VOGLIONO LORO GONFIO DI ORGOGLIO COME U TACCHINO. RIPORTI L’IVA AL 20 %, TOLGA L’IMU SULLA PRIMA CASA, ABBIA IL CORAGGIO DI MANDARE I PARLAMENTARI IN BICICLETTA, CHIUDA I MINISTERI CHE SI INCARICANO DI RADDRIZZARE LE ZUCCHINE, MANDI A QUEL PAESE I PARTITI DEI BUFFONI E VANILOQUENTI, E SOPRATTUTTO LASCI SPAZIO ALLA POLITICA MA QUELLA CORAGGIOSA NON QUELLA CHE PARLA A VUOTO

  73. questo governo di tecnici è riuscito a toglirmi la dignità , cosa per me sacra, stiano pur sicuri che il mio voto non andrà a nessuno dei partiti che l’hanno sostenuto.
    Per tenere in piedi una famiglia e facile basta nascondere le sedie, loro invece hanno salvato le loro !

  74. speriamo che il sig.monti se ne vada,ai poveri cristi ha solo aumentato le tasse,nessun aumento alle pensioni pagate con i ns.contributi a suo tempo versati reintroduzione ici su prima casa,ci vogliamo aggiungere aumento benzina luce gas ma cosa dobbiamo dare ancora
    non siamo mica a l’AV IS.Ha solo aiutato le banche ma noi che abbiamo a spartire con quello che di male hanno fatto questi signori.

  75. Indipendentemente da tutto quello che di negativo si puo, ho si vuole dire, un merito questo Governo c’e’ la.. Non siamo falliti tutti….. e non si dimentichi che e stato chiamato…. adesso ci prepariamo a spendere tanti soldi per le future votazioni, non so a quanto serviranno, Gente che non vuole i partiti perche rubano. e tanti movimenti in arrivo… spero che non ci abbissiamo peggio di prima,,,,,,, una cosa piu di tutto non condivito dell’attuale esecutivo. Si sono dati soldi alle banche per aiutarle, e per aiutare gli imprenditori, le aziende che vantano crediti pubblici,, ma le banche non sentono, e vendono i soldi solo a chi vogliono l’oro… tante piccole aziende chiudono nonostante vantano crediti pubblici…. caro Governo richiedi indietro i soldi che hai dato. inotre concludo, fosse possibile bisognerebbe rinviare di due anni le votazioni, e far restare monti ancora x due anni. quanto basta x farci capire quello che ci e successo. e in quale direzione dobbiamo andare.

  76. CIALTRONI!! a casa tutti a pedate. In modo particolare monti e la sua cricca usciti da una scuola che si trova al 256esimo posto e quindi “ignoranti” e solo capaci di far pagare a noi popolino lacrime e sangue per mantenere politici e banche e un presidente che ci costa 6 volte la regina d’inghilterre. A casa tutti
    LADRI F…….

  77. Signor Monti le ferie sono finite prenda su il suo bagaglio e se ne torni in Germania la prego solo un desiderio mi rimane e lei lo può esaudire si porti via tutti i suoi sostenitori ormai siamo alla frutta avete finito di inludere il popolo anche se cambiate il nome del partito siete sempre un branco di laxxi tutti legalizzati e protetti dalle vostre leggi balorde contro il popolo.Solo un presidente dichiarò …se un governo eletto dal popolo non fa quello che il popolo chiede deve essere preso a calci nel culo…non ricandidarsi sarebbe un grande gesto verso i più tartassati ,pensionati in primis…

  78. Ha iniziato la sua avventura di governo con il decreto “Salva Italia” che (ricordo bene le lacrime della Sig.ra Fornero), tra le altre, congelava la rivalutazione delle pensioni …. Era già arrivato alla frutta! Non ha mai pensato di partire con un’imposta patrimoniale veramente “tosta”? Sig. MONTI se ne vada presto!!!!! Ai politici che si sono “nascosti” per paura di essere impopolari ci penseremo noi alle prossime elezioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *