L’incubo degli otto giorni

Ci sono due libri da leggere (per l’estate) per chi fosse interessato a capire meglio che cosa ci sta davvero succedendo con la crisi economica e il botto dell’euro: “Il mercato siamo noi” di Leonardo Becchetti e “Questa volta è diverso” di Reinhart e Rogoff. Letture interessanti e chiarificatrici.

La questione drammatica di queste ore (Il Sole parla stamattina di otto giorni, otto) e di questa settimana è riassumibile così:

Sta per fallire l’euro? Sta per fallire l’Europa dei 17?

E se noi italiani dovessimo uscire dal sistema europeo che cosa accadrà dei nostri soldi?

Domande angoscianti cui nessuno oggi sa davvero rispondere. E i consigli che sui giornali si sprecano, prescindono da uno scenario di svalutazione (30-35 per cento?) che però è sul tavolo delle possibili soluzioni dei governanti italiani ed europei. L’incubo incombe su di noi.