Che pensate del pasticcio sull’Imu?

Nelle grandi istituzioni, l’Esercito, la Chiesa, i Partiti quando erano una cosa seria, è sempre valsa una regola: quando si chiede obbedienza, l’ordine dev’essere molto, ma molto, chiaro. E’ già infatti pesante accettare un diktat, è intollerabile la confusione nella imposizione.

Eppure ora ci troviamo in una situazione paradossale: il Governo ha varato una nuova tassa sugli immobili, che si chiama adesso Imu, che poi è l’ex Ici, che dovrà essere pagata il 16 giugno. Che cosa accade però, che i Comuni non hanno ancora comunicato le loro aliquote e che quindi ci troviamo di fronte ad un’incertezza incredibile sul “quanto”.

Che cosa ne pensate? Vi sembra giusto?
MANDATE I VOSTRI COMMENTI CLICCANDO QUI
Discuteremo di quelli più interessanti nella videochat in diretta giovedì 5 aprile!